Torna la Colli, Vallate e Sapori Matildici

I Colli, le vallate, i sapori Matildici e… la Ferrari 458 Challenge!

Il 23 e 24 settembre l’undicesima edizione del raduno a calendario ASI per auto ante 1986. Con un regalo per i primi 25 soci iscritti: due giri di pista su una 458 Challenge in occasione dei 70 anni del Cavallino Rampante


Ritorna, dopo il grande successo della scorsa edizione, la manifestazione turistica e culturale a calendario ASI per auto storiche Colli, Vallate e Sapori Matildici, riservata ad autovetture certificate ASI e costruite ante 1986. Organizzata ormai da diversi anni dal Camer Club, la Colli, Vallate e Sapori Matildici è un appuntamento da non perdere nell’ambito del calendario annuale del club reggiano e vede da sempre una grandissima partecipazione. In più, quest’anno, oltre alla grande attrattiva fornita dai paesaggi rigogliosi di natura e carichi di storia, della presenza di auto d’epoca di grandissima importanza e bellezza, la manifestazione, che si svolgerà il 23 e 24 settembre, ha un motivo in più per attrarre un gran numero di appassionati: i primi venticinque soci Camer iscritti alla manifestazione avranno la possibilità di effettuare due giri di pista sul circuito di Marzaglia a bordo di una Ferrari 458 Challenge. Si tratta di un’iniziativa realizzata per festeggiare i 70 dello storico marchio del Cavallino Rampante di Maranello.
Me vediamo nel dettaglio il programma.SABATO 23 SETTEMBRE
ore 9:00-10:30 ritrovo presso l'hotel Michelangelo a Sassuolo (RE) , accoglienza ,iscrizioni e verifiche.
ore 10:45 Partenza per l'acetaia del Cristo nelle Terre di Modena presso la quale vi sarà la visita guidata con degustazione di "sapori tipici" del territorio.
ore 12:30 partenza per L'agriturismo Marandello per il pranzo di benvenuto con piatti tipici locali.
ore 14:45 partenza per l’autodromo di Marzaglia (MO) passando per le campagne delle pianure reggiane e modenesi
ore 15:45 arrivo all’autodromo
ore 16:00 Giri liberi presso l'Autodromo e turni per i primi 25 soci iscritti sull'esclusiva Ferrari 458 Challenge
ore 18:30 ritorno presso l’Hotel Michelangelo
ore 20:30 cena di Gala nel ristorante dell’Hotel
Chilometri percorsi 88 circa

DOMENICA 24 SETTEMBRE
ore 8:30 colazione per chi ha prenotato in albergo
ore 9:00 ritrovo di tutti i partecipanti presso il parcheggio dell’Hotel Michelangelo di Sassuolo
ore 9:15 partenza dall’Hotel per raggiungere il Castello di Bianello a Quattro Castella (RE)
ore 11:00 arrivo al Castello di Bianello a Quattro Castella
ore 11:45 visita al magnifico Castello di Bianello
ore 13:15 pranzo presso il Castello di Bianello all’interno del meraviglioso contesto medievale
ore 15 conclusione manifestazione, premiazione e saluti

Chilometri percorsi 50 circa

Informazioni e prenotazioni: Maiko Rosati  338/4472737

Arriva il motoraduno di Campegine

Domenica 3 settembre tutti in moto a Campegine (RE)

Sesto raduno nazionale riservato ai motoveicoli costruiti fino al 1940


Un altro grande raduno targato Camer Club sta per arrivare! Domenica 3 settembre a Campegine (RE) grande raduno di motoveicoli costruiti fino al 1940. Per informazioni ed iscrizioni telefonare a 333/1459309 (Armani) oppure a 333/6519800 (Curti)
Il programma prevede:
Ore 8:30: inizio iscrizioni con esposizione in via Amendola
Ore 10:00: inizio giro per le strade cittadine chiuse al traffico
Ore 12:30: pranzo
Ore 15:00: inizio giro per le strade cittadine chiuse al traffico
Ore 16:00: chiusura manifestazione

Borzano: grande successo per il raduno Parilla

Camer, un raduno da record

Tantissimi applausi per la mostra sulle Moto Parilla organizzata dal Camer nell’ambito della Fiera di Borzano. Presenti anche il sindaco di Albinea Nico Giberti e l’onorevole Antonella Incerti


25 modelli di moto straordinarie in esposizione. E decine e decine di auto e moto d’epoca guidate da altrettanti appassionati che hanno dato luogo ad una sfilata davvero di grande impatto. Un’atmosfera gradevole e tantissimi tra esperti, appassionati o semplici curiosi che per una giornata si sono fatti conquistare da auto e moto d’epoca. Il 31esimo motoraduno del Camer nell’ambito della Fiera di Borzano ha conquistato un po’ tutti, da chi non se la perde mai a chi invece è capitato per caso.
A farla da padrone, naturalmente, l’esposizione di Moto Parilla, con 25 esemplari unici portati da Giorgio Ravazzini, uno dei fondatori del Camer Club di Reggio Emilia, che hanno raccontato la storia di una marca davvero interessante, che ha visto tra le proprie fila anche un ingegnere reggiano, William Soncini, realizzare un modello innovativo negli anni ’50. Senza dimenticare che Parilla, con la sua divisione go kart, negli anni ’70 ha avuto l’onore di avere tra i propri piloti ufficiali Ayrton Senna, futuro e indimenticato campione di Formula 1.
A margine della manifestazione i saluti del sindaco di Albinea Nico Giberti e dell’onorevole Antonella Incerti, che hanno ringraziato il presidente del Camer Club Maiko Rosati e i borzanesi Gianfrancesco e Paolo Spadoni, che da anni organizzano interessantissime esposizioni motoristiche all’interno della fiera di Borzano.
Foto e video della manifestazione sono disponibili sulla pagina facebook del Camer all’indirizzo www.facebook.com/camerclub.official

"]

Domenica 16 a Borzano (RE) un evento dedicato a Moto Parilla

Domenica 16 alla Fiera di Borzano raduno di Moto Parilla, leggendaria marca che ha avuto anche un ingegnere reggiano ed incrociata la propria storia con Ayrton Senna


Un altro grande evento targato Camer. Domenica 16 luglio, nell’ambito della Fiera di Borzano, si terrà il 31esimo Motoincontro d’estate, quest’anno dedicato ad un marchio storico: Moto Parilla.
A partire dalle ore 8, nel campo sportivo di Borzano, il Camer ospiterà 25 esemplari di Moto Parilla, tutti risalenti ad un periodo tra il 1946 ed il 1967, che rappresenteranno 15 modelli realizzati dalla casa Milanese. Un viaggio nel tempo all’interno di una storia che ha incrociato anche un campione assoluto come Ayrton Senna ed un importante ingegnere reggiano.
Il marchio Moto Parilla, infatti, nasce a Milano nel 1946 quando Giovanni Parrilla, calabrese di Longobucco trasferitosi nella capitale lombarda, costruisce il suo primo esemplare: un 250 monoalbero dove appare per la prima volta il simbolo del levriero, che caratterizza la casa motociclistica. Nel ‘48 un 250 bialbero che sfiora i 165 km all’ora guidato da Braga vince a Monza battendo le favorite Guzzi. Nel 50 la 250 vince la Milano – Taranto guidata da Cavacciuti. Nel ’53 entra in azienda l’ingegnere reggiano William Soncini che disegna il Bracco e il Fox. Nel ’57 Rottini vince il motogiro d’Italia, nel ’61 l’azienda comincia la produzione di moto da cross, mentre dal ’67 l’azienda si dedica ai go kart sui quali inizia la sua carriera anche un ragazzino brasiliano di nome Ayrton Senna, indimenticato campione del mondo negli anni ’80 e ‘90.
“Siamo lieti di ospitare una manifestazione di questa importanza – ha dichiarato Gianfrancesco Spadoni, membro del consiglio direttivo del Camer, Club Auto e Moto d’Epoca Reggiano che organizza l’evento nell’ambito della fiera di Borzano – perché da 31 cerchiamo di dare rilevanza a marchi motoristici storici. E quest’anno daremo un motivo importante per partecipare agli appassionati di moto d’epoca ma anche ai semplici curiosi”.
Il programma della manifestazione prevede il raduno a partire dalle ore 8 al campo sportivo di Borzano, alle 10 circa partirà l’escursione delle 25 moto d’epoca, mentre alle 12:15 ci si ritroverà al campo sportivo parrocchiale di Borzano per andare a pranzo presso il ristorante della fiera. Alle 15, infine, la premiazione ed i saluti.
Per maggiori informazioni: www.camerclub.it, www.facebook.com/camerclub.official oppure 338/4472737

Il C.A.M.E.R. dona 6.000€ al Comune di Montegallo (AP)

Una delegazione del Club Auto e Moto d’Epoca Reggiano consegna assegno al comune di Montegallo (AP) per ricostruire una scuola colpita dal sisma. La cifra (6.045€) raccolta grazie ad un raduno a Scandiano del mese scorso


Seimila euro donati dal Camer al Comune di Montegallo (AP) per la ricostruzione della scuola colpita dal sisma. Era quanto promesso dal Camer Club in occasione del raduno sui colli scandianesi dello scorso 7 maggio. E la promessa è stata mantenuta: nei giorni scorsi una delegazione di soci del Camer Club scandianesi composta da Giuseppe Messori, Debora Messori, Marco Ferretti, Davide Ferretti e Corrado Canovi, ha consegnato direttamente a Sergio Fabiani, sindaco di Montegallo (AP), comune colpito dal sisma del 2016, un assegno di 6.045 euro per contribuire alla ricostruzione della scuola.

Per saperne di più

Arriva domenica 18 il 1° Memorial Elio Manferdini

Giro turistico nei stupendi colori primaverili dell'Appennino reggiano in ricordo dell'amico e appassionato Alfa Elio Manferdini


Arriva domenica 18 giugno l'appuntamento con il 1° Memorial dedicato ad Elio Manferdini, grande amico e appassionato di Alfa. L'evento è riservato alle sole autovetture Alfa Romeo costruite sino al 1986. Per informazioni e iscrizioni contattare Edo Catellani al 340/8797513 oppure al 339/7845098, o Egidio Freddi al 368/7104100

Per saperne di più

Il C.A.M.E.R. per la Medicina Fisica e Riabilitativa del Santa Maria Nuova

Presentato questa mattina l’ecografo donato dal Club reggiano grazie ai fondi raccolti nel corso dell’ultima edizione della Mostra Scambio
Lo strumento, dotato di due sonde, sarà impiegato nella diagnosi e nella terapia


Si è svolta questa mattina a Palazzo Rocca Saporiti la presentazione ufficiale dell’ecografo che C.A.M.E.R. - Club Auto e Moto d’Epoca Reggiano - ha donato alla Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitativa del Santa Maria Nuova. L’apparecchio portatile SonoSyte X Porte, del valore di 53mila euro e dotato di 2 sonde, sarà impiegato dalla equipe del reparto sia nella diagnosi che nella terapia.

Per saperne di più