TORNA IL MOTORADUNO DI CAMPEGINE

Domenica 19 settembre il CAMER Club organizza la 9° edizione del Motoraduno di Campegine, raduno nazionale riservato a tutti i motoveicoli costruiti fino al 1940. Il raduno si svolge nel ricordo di Erasmo Armani

 

Per informazioni e iscrizioni contattare: 333 2240017 (Canepari) 0522/703521, info@camerclub.it

 

RIAPERTURA SEDE CAMER

Si comunica che da giovedì 26 agosto la nostra sede riapre al pubblico. Aspettiamo soci, amici, appassionati, curiosi nella nostra sede di Via Piccard 18 come ogni giovedì dalle ore 16 alle 23:30. Tutti gli orari di apertura ed i contatti sono disponibili cliccando qui 

CHIUSURA PER FERIE SEDE CAMER

Si comunica a tutti i soci e agli amici del Camer Club che la nostra sede di via Piccard 18 resterà chiusa al pubblico da venerdì 6 agosto a mercoledì 25 agosto compresi.

L’ultimo giovedì sera di apertura, quindi, sarà il 5 agosto, poi ci ritroveremo il primo giovedì di riapertura, ovvero il 26 agosto.

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA CAMER

Assemblea ordinaria dei soci

Si comunica a tutti i soci, consiglieri e revisori che è indetta, ai sensi dell’art. 12 dello statuto sociale, presso la sede dell’Hotel REmilia, in Via Danubio, 7 a Reggio Emilia RE, in prima convocazione il giorno 28/06/2021 alle ore 5:00, ed in seconda convocazione il giorno 29/06/2021 alle ore 19:00 l’assemblea ordinaria dei Soci per discutere e deliberare sul seguente

Ordine del Giorno:

  • Approvazione del bilancio consuntivo 2020
  • Approvazione del bilancio preventivo 2021

I signori associati possono visionare la documentazione oggetto di delibera presso la sede dell’Associazione durante l’orario di apertura

ATTENZIONE: dal momento che, causa distanziamento Covid-19, per questioni organizzative è indispensabile sapere prima il numero dei partecipanti, quindi è necessario obbligatoriamente PRENOTARE LA PARTECIPAZIONE inviando una mail a info@camerclub.it entro il 25/06/21. Tutte le richieste di partecipazione saranno accettate e gestite secondo le norme anti Covid-19 vigenti.

Qui il link per scaricare il modulo per la delega

A causa COVID 19 non si terrà il consueto rinfresco conviviale dopo l’assemblea.

Il Presidente Maiko Rosati

IL CAMER RICORDA NAPOLEONE BIANCHINI

Scomparso Napoleone Bianchini, il ricordo del Camer

Il presidente Maiko Rosati: “Era esperto, appassionato e generosissimo. Ci mancherà tantissimo”

 

Se n’è andato nei giorni scorsi Napoleone Bianchini, da quasi settant’anni esperto e appassionato di moto d’epoca, che collezionava con un amore infinito. La sua collezione era infinita, stimata tra i 400 ed i 500 pezzi, tutti d’epoca, tutti di grande importanza storica e collezionistica.

“Era un grande amico del Camer – ricorda Maiko Rosati, presidente del Club Auto e Moto d’Epoca Reggiano – ed una figura di riferimento, quasi un mito, per tutti noi che siamo innamorati di auto e moto storiche. La sua collezione – continua Rosati – è da togliere il fiato, ma erano soprattutto la sua voglia di confrontarsi, la sua passione e la sua capacità di condividere la sua conoscenza a colpire chi lo ha conosciuto. Vogliamo ricordarlo – conclude Rosati – come uno dei più grandi che hanno contribuito alla diffusione della cultura motoristica d’epoca per tutta la sua vita. Il suo apporto anche alle attività del Camer è inestimabile. È una perdita per tutti: per la sua famiglia, per la grande famiglia degli appassionati di motori d’epoca, per chiunque sia entrato in contatto con questo straordinario e appassionato uomo”.

ARRIVA IL NUOVO MAGAZINE

Sta arrivando nelle cassette delle lettere dei soci il nuovo numero del Camer magazine.

In questo numero, che è possibile scaricare in formato pdf CLICCANDO QUI, un servizio del tecnico moto Enzo Simonazzi sulla prima moto della storia prodotta in serie, un articolo sul “picccolo” museo Bariaschi, una panoramica sui servizi offerti ai soci dal nostro club (grande novità: dal 2021 i nostri soci possono rivolgersi al C.A.M.E.R. per l’assicurazione dei propri mezzi d’epoca!) e ancora un servizio sul nostro socio Andrea Zivian, che punta al successo europeo del FIA European Historic Rally Championship sulla sua Audi quattro e tantissimo altro ancora.

IL CAMER RICORDA ERASMO ARMANI

Il presidente Maiko Rosati: “Porteremo avanti il suo impegno”

“Erasmo Armani era un grandissimo appassionato, un fine conoscitore della materia, ed una persona generosissima, capace di raccogliere intorno a sé appassionati, cultori, per organizzare un evento straordinario come la motopasserella di Campegine, manifestazione a calendario ASI che radunava tantissime moto nate prima del 1940 e dava lustro sia al nostro club sia al Comune che lo ospitava”.

Così Maiko Rosati, presidente del C.A.M.E.R., Club Auto e Moto d’Epoca Reggiano, ha voluto ricordare la figura di Erasmo Armani, storico appassionato di moto d’epoca e figura di riferimento a livello nazionale dei motori d’annata, scomparso lo scorso 18 marzo a 71 anni a causa di una malattia.

“Erasmo era un punto di riferimento per quanto riguarda la sua preparazione, l’amore che trasmetteva per le moto d’epoca e per l’entusiasmo contagioso con il quale organizzava eventi di altissimo livello, coinvolgendo collezionisti e appassionati da tutta Italia che rispondevano sempre presente alla sua chiamata”.

In particolare, Erasmo Armani era l’anima della motopasserella di Campegine che ogni anno, prima del maledetto 2020 con la sua pandemia, la prima domenica di settembre portava a Campegine decine di moto immatricolate prima del 1940 con centauri che si vestivano con costumi e accessori dell’epoca. Per tutta la mattinata, con le strade chiuse al traffico, il fantastico carosello di mezzi nati nella prima metà del secolo scorso deliziavano non solo gli occhi, ma anche il naso e le orecchie dei presenti, con il profumo (sì, il profumo!) del combustibile ed il suono dei motori di questi veri e propri cimeli.

“Opere d’arte in movimento – conferma Rosati – questo era lo spettacolo che ogni anno Armani regalava al nostro club e a tutti gli appassionati, ma anche ai semplici curiosi che passavano da Campegine in occasione degli eventi, attratti da questi capolavori di meccanica senza tempo. Il modo migliore che io – continua Rosati – il vicepresidente Gianfrancesco Spadoni, il segretario Filippo Curti, il consiglio e tutti i volontari del Camer abbiamo immaginato per portare avanti il lavoro di Erasmo e continuare nel suo impegno è quello di continuare a realizzare, non appena sarà possibile, la motopasserella di Campegine, un appuntamento imperdibile nel calendario del Camer ed uno dei fiori all’occhiello della nostra stagione di eventi e raduni, che tra l’altro aveva ricevuto anche il grande riconoscimento di essere uno degli eventi inseriti ufficialmente anche nel calendario ASI”.

Il presidente del Camer Maiko Rosati conclude il suo ricordo con un pensiero per la famiglia: “Erasmo lascia la moglie Tiziana, la figlia Francesca, la suocera Novella, quattro fratelli, una sorella e tantissimi amici che in questi giorni ci hanno fatto pervenire il loro ricordo, il loro dolore per la perdita. Speriamo di poterci ritrovare presto tutti insieme a Campegine, uniti dalla passione per i motori d’epoca e, soprattutto, dall’affetto per questa splendida persona che abbiamo avuto il piacere e l’onore di avere nelle nostre vite”.

SEI SOCIO? L’ASSICURAZIONE TE LA FA IL CAMER, A PREZZI CONVENIENTISSIMI

Sei socio? Il Camer assicura i tuoi mezzi

Con una sola iscrizione si possono assicurare fino a dieci auto o moto d’epoca

Per fissare un appuntamento basta contattare Morris Ricciuti al 340 1061771

 

Grande novità per tutti gli iscritti del Camer Club. Dal 2021 il club offre anche un servizio di assicurazione per i veicoli d’epoca dei suoi soci.

Ad occuparsene sarà il membro del collegio dei Probiviri, Morris Ricciuti, che ha conseguito l’attestato per poter svolgere il servizio di assicuratore. Basta prenotare un appuntamento con Ricciuti chiamando il 340 1061771 e presentarsi in sede per trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

“La convenzione è molto conveniente e si applica solamente ai soci del Camer in regola con la sottoscrizione – spiega Ricciuti – Per far partire le pratiche basta presentarsi con i documenti del mezzo che si intende assicurare e con i documenti di un’auto non d’epoca e circolante. Questo perché l’assicurazione, praticando premi molto convenienti per i mezzi d’epoca, vuole assicurarsi che il mezzo d’epoca non venga utilizzato come mezzo principale di spostamento dell’assicurato. Il mezzo per poter essere assicurato come d’epoca deve avere almeno vent’anni di età. Le tariffe – spiega Ricciuti – sono varie e dipendono dal mezzo, dalla sua età e dalla quantità di mezzi che vengono assicurati. Ogni socio, infatti, può assicurare fino ad un massimo di dieci mezzi con una sola iscrizione al club”.

 

Per fissare un appuntamento con Morris Ricciuti per assicurare il proprio mezzo d’epoca occorre telefonare al 340 1061771, dal lunedì al venerdì tra le 8 e le 12 o tra le 14 e le 18.

ON LINE L’ULTIMO NUMERO DEL CAMER MAGAZINE

I soci l’hanno già ricevuto in versione cartacea, con il bollettino per il rinnovo dell’iscrizione, nelle scorse settimane. Da oggi il numero 53 del Camer Magazine è anche sfogliabile in versione pdf semplicemente cliccando qui

Su questo numero del magazine il resoconto della Mostra Scambio dello scorso ottobre, la storia di Andrea Zivian, l’orafo volante vicecampione d’Europa di Rally storici con la sua Audi quattro GR4, tutte le informazioni per le certificazioni on line e il resoconto dell’assemblea che ha confermato il presidente Maiko Rosati per altri quattro anni.

Se avete smarrito il bollettino per il rinnovo dell’iscrizione o preferite farla tramite bonifico bancario, trovate tutte le informazioni a questa pagina