Mostra Scambio 2023
15-16 Aprile 2023

Occhiali a infrarossi per i vigili: e la multa arriva al volo

Un kit di questi costerà 1.000 euro, ma forse il prezzo più alto lo pagheranno tutti quei guidatori che hanno qualche problema con l’assicurazione, il bollo o la revisione. Dal 1 dicembre verrà sperimentato ad Arezzo questo LaBGlass, un paio di occhiali infrarossi che capterà targhe e le invierà allo smartphone (o a un monitor da 50 pollici proiettato in realtà aumentata.

In questo modo, controllando la banca dati, sarà possibile capire se c’è qualcosa che non va e inviare subito la multa, quasi in diretta, con tanto di stampante collegata per stampare il verbale. In caso di incidenti invece, i LaBGlass potranno scattare foto e geolocalizzare.

La sperimentazione avverrà in 3 fasi: la prima sarà dedicata solo alle targhe e alla lettura; la seconda si getterà anche sui documenti dell’automobile; soltanto la terza però servirà a provare la notifica digitale immediata tramite PEC o SPID.

 

NEWS DAL MONDO AUTO E MOTO