Mostra Scambio 2023
15-16 Aprile 2023

Nuova Abarth 500e: arriva la Scorpionissima BEV con il Sound Generator

Oggi è il Giorno dello Scorpione, e il nuovo logo dice già tutto sulla via intrapresa dal marchio torinese. Una bella sterzata verso l’elettrico in formato 500e, una piattaforma che evidentemente si adatta più che bene ad una elaborazione in chiave sportiva. Si, perché, diciamolo, qui l’ecologia c’entra abbastanza poco, si è puntato decisamente di più sulla dinamica e sull’immediatezza di risposta che può dare un powertrain elettrico da 155 CV e una batteria da 42 kWh.

Il confronto prestazionale con la 695 (che pure ha 180 CV) è impietoso sia in accelerazione, sia in ripresa, in particolar modo per la mancanza del cambio e per la coppia più alta. Nelle andature cittadine il passaggio da 20 a 40 km/h è migliore di 1 secondo (da 2,5 a 1,5) e anche ad andature superiori il vantaggio rimane costante. Lo 0-100 viene coperto in 7 secondi.  

Ovviamente l’assetto delle sospensioni ha seguito la dinamica, oltre ad un leggero aumento nel passo e nella carreggiata (rispetto alla 695), cosa che ha comportato anche il vantaggio di una migliore distribuzione delle masse fra avantreno e retrotreno. Il tutto per garantire una guida emozionante, ma con tre modalità di marcia: Turismo (dove la potenza viene autolimitata a 100 kW (136 CV) per migliorare le percorrenze e due Scorpion mode (Street e Track). La prima esalta il recupero di energia inserendo il freno elettrico ogni volta che si rilascia il pedale del “gas”, la seconda pensata per esaltare la performance assoluta. Come per la 500e a marchio fiat, è stato mantenuto il sistema di ricarica da 85 kW, molto alto per una piccola elettrica, con una velocità di ricarica di 480 km all’ora (40 km in 5 minuti).

Non rinuncia però, per il fatto di essere una elettrica, a farsi sentire da lontano; il marchio è famoso per i suoi scarichi accordati e prepotenti, e per la prima BEV bisognava inventare qualcosa di clamoroso: nasce così il Sound Generator, a richiesta. Di base la Abarth prende vita e vigore attraverso vari step: il primo è all’accensione con il suono di una chitarra rock (molto più deciso de “La Dolce Vita” della 500e originale), per proseguire con un altro accordo superati i 20 km/h e un AVAS “normale” (il suono di tutte le elettriche che avverte i pedoni). Infine, dotandosi del Sound Generator, il “ruggito” Abarth digitalizzato e fedelmente riprodotto, con l’effetto di un motore a benzina bello pompato anche quando si marcia a passo d’uomo.

Il design degli esterni è molto accattivante: nuovo paraurti anteriore sportivo dedicato e minigonne laterali, inserti e diffusore posteriore in bianco freddo,  cerchi in lega esclusivi e le nuove calotte degli specchietti esterni in grigio titanio. Il carattere sportivo della Nuova Abarth 500e è esaltato anche dai fari anteriori ì full LED con la nuova firma Abarth, dai freni a disco anteriori e posteriori.

Vedi anche

La versione di lancio è evocativa: Scorpionissima, prodotta in soli 1949 esemplari per ricordare l’anno di fondazione del marchio:  è quella che vedete nelle foto con la livrea Acid Green ma c’è anche una più sobria Poison Blue. Questa nuova serie limitata è al top della gamma ed è immediatamentericonoscibile dalle grafiche laterali Abarth.

 

NEWS DAL MONDO AUTO E MOTO

Toyota Corolla 2023: prezzi a partire da 28.500 euro

Qualche mese fa l’abbiamo vista in anteprima e oggi, finalmente, sono stati svelati i prezzi italiani della quinta generazione della Toyota Corolla. La nuova generazione porta grandi novità in casa Toyota, soprattutto per quanto riguarda le motorizzazioni. Infatti, seppur i motori disponibili nella

Leggi tutto >>

777 hypercar: nata per la pista, con casa a Monza

È stata presentata ufficialmente nel Tempio della velocità di Monza la 777 hypercar, vettura della nuova casa automobilistica 777 Motors, fondata dall’imprenditore e collezionista Andrea Levy. Prodotta in sette esemplari, la 777 hypercar vanta una aerodinamica sviluppata da Dallara, un propulsore Gibson e un’estetica curata

Leggi tutto >>