MOTORADUNO DI BORZANO

  • Data

    21 LUGLIO 2019

  • Categoria

    Archivio Eventi

MOTORADUNO DI BORZANO: NEL SEGNO DI BIANCHI

Si terrà domenica 21 luglio a partire dalle 8 il consueto appuntamento nella frazione di Albinea (RE).

Attesi numerosi esemplari unici della grande casa motociclistica italiana. Tutti possono partecipare al giro turistico e al pranzo basta che abbiano mezzi costruiti entro il 1979 in regola con il codice della strada

 

Si terrà domenica 21 luglio il tradizionale appuntamento con una delle mostre statiche dedicate alle moto più attese e più importanti tra quelle organizzate dal Camer. A partire dalle 8, alla fiera di Borzano, frazione di Albinea (RE), arriveranno più di venti modelli dello storico marco Bianchi, per una esposizione davvero di altissimo livello. A fianco di questa, il raduno di mezzi d’epoca costruiti fino al 1979 per il consueto giro panoramico ed il pranzo conviviale.

L’evento comincia alle ore 8 con il ritrovo al campo sportivo parrocchiale dove saranno esposti esemplari di Bianchi di notevole rilevanza storica. Tra questi, un bialbero degli anni ’30, vari modelli di Freccia Azzurra (dal 1934 al 1937), una 350 Turismo, una 175 con cambio a 2 velocità dei primi del Novecento, una 350 con cambio a 3 velocità che era in dotazione al Regio Esercito, costruita in 5.000 esemplari e guidata persino da Benito Mussolini.

Alle ore 9 l’iscrizione e la prenotazione del pranzo, alle 10 si toglie il velo sulla esposizione di Bianchi e si presentano i modelli al pubblico, alla presenza delle autorità, dei vertici del Registro Storico Bianchi e dei più grandi esperti di questo glorioso marchio.

Alle ore 11 partenza dei mezzi non in esposizione per la visita alla più importante collezione presente in Emilia di trattori e macchine agricole, messa gentilmente a disposizione dalla famiglia Branchetti. Dopo la visita ci sarà l’aperitivo.

Alle ore 12:30 è previsto il pranzo per i soli iscritti mentre le premiazioni ed i ringraziamenti sono prevsti alle ore 15.

Al giro turistico saranno ammessi tutti i mezzi costruiti entro l’anno 1979 che siano in regola rispetto a codice della strada.

Per informazioni e prenotazioni: 0522 703531; 338 6436499; 347 612 8070