Borzano: grande successo per il raduno Parilla

Camer, un raduno da record

Tantissimi applausi per la mostra sulle Moto Parilla organizzata dal Camer nell’ambito della Fiera di Borzano. Presenti anche il sindaco di Albinea Nico Giberti e l’onorevole Antonella Incerti


25 modelli di moto straordinarie in esposizione. E decine e decine di auto e moto d’epoca guidate da altrettanti appassionati che hanno dato luogo ad una sfilata davvero di grande impatto. Un’atmosfera gradevole e tantissimi tra esperti, appassionati o semplici curiosi che per una giornata si sono fatti conquistare da auto e moto d’epoca. Il 31esimo motoraduno del Camer nell’ambito della Fiera di Borzano ha conquistato un po’ tutti, da chi non se la perde mai a chi invece è capitato per caso.
A farla da padrone, naturalmente, l’esposizione di Moto Parilla, con 25 esemplari unici portati da Giorgio Ravazzini, uno dei fondatori del Camer Club di Reggio Emilia, che hanno raccontato la storia di una marca davvero interessante, che ha visto tra le proprie fila anche un ingegnere reggiano, William Soncini, realizzare un modello innovativo negli anni ’50. Senza dimenticare che Parilla, con la sua divisione go kart, negli anni ’70 ha avuto l’onore di avere tra i propri piloti ufficiali Ayrton Senna, futuro e indimenticato campione di Formula 1.
A margine della manifestazione i saluti del sindaco di Albinea Nico Giberti e dell’onorevole Antonella Incerti, che hanno ringraziato il presidente del Camer Club Maiko Rosati e i borzanesi Gianfrancesco e Paolo Spadoni, che da anni organizzano interessantissime esposizioni motoristiche all’interno della fiera di Borzano.
Foto e video della manifestazione sono disponibili sulla pagina facebook del Camer all’indirizzo www.facebook.com/camerclub.official

"]