La passione buona

Consegnati 5.000€ in beneficenza raccolti durante il raduno “Colline scandianesi”

Non finisce mai il memorial Cesare Ferretti “Colline Scandianesi”, evento aperto a tutti i possessori di auto e moto d’epoca fino al 1980. L’evento si è tenuto domenica 20 maggio, con la partecipazione di 50 auto d’epoca e 45 moto, per un totale di circa 150 iscritti che hanno visitato la Rocca ed i suoi giardini, fatto tappa alla cantina Emilia Wine, goduto del giro panoramico sulle colline scandianesi e partecipato al pranzo presso la canonica di Cadiroggio. Con una giornata culminata con la presenza del sindaco di Scandiano Alessio Mammi a consegnare a Paolo Ferretti una targa di commemorazione del padre, Cesare Ferretti, appassionato di motori e molto attivo nella comunità.
Lo scorso 10 luglio, alla presenza dell’organizzatore dell’evento Giuseppe Messori e delle autorità cittadine è stata fatta la consegna degli assegni di 2.500 a testa alle due associazioni: Casa Protetta di Scandiano” e del centro disabili “Il Castello” a bosco di Scandiano.
Un ringraziamento particolare da parte del Camer a tutti gli sponsor che hanno permesso di realizzare questo evento.

Il C.A.M.E.R. dona 6.000€ al Comune di Montegallo (AP)

Una delegazione del Club Auto e Moto d’Epoca Reggiano consegna assegno al comune di Montegallo (AP) per ricostruire una scuola colpita dal sisma. La cifra (6.045€) raccolta grazie ad un raduno a Scandiano del mese scorso


Seimila euro donati dal Camer al Comune di Montegallo (AP) per la ricostruzione della scuola colpita dal sisma. Era quanto promesso dal Camer Club in occasione del raduno sui colli scandianesi dello scorso 7 maggio. E la promessa è stata mantenuta: nei giorni scorsi una delegazione di soci del Camer Club scandianesi composta da Giuseppe Messori, Debora Messori, Marco Ferretti, Davide Ferretti e Corrado Canovi, ha consegnato direttamente a Sergio Fabiani, sindaco di Montegallo (AP), comune colpito dal sisma del 2016, un assegno di 6.045 euro per contribuire alla ricostruzione della scuola.

Per saperne di più

Il C.A.M.E.R. per la Medicina Fisica e Riabilitativa del Santa Maria Nuova

Presentato questa mattina l’ecografo donato dal Club reggiano grazie ai fondi raccolti nel corso dell’ultima edizione della Mostra Scambio
Lo strumento, dotato di due sonde, sarà impiegato nella diagnosi e nella terapia


Si è svolta questa mattina a Palazzo Rocca Saporiti la presentazione ufficiale dell’ecografo che C.A.M.E.R. - Club Auto e Moto d’Epoca Reggiano - ha donato alla Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitativa del Santa Maria Nuova. L’apparecchio portatile SonoSyte X Porte, del valore di 53mila euro e dotato di 2 sonde, sarà impiegato dalla equipe del reparto sia nella diagnosi che nella terapia.

Per saperne di più