TORNA IL MOTORADUNO DI CAMPEGINE

Ritorna domenica 1 settembre il raduno organizzato dal Camer Club di moto fino al 1940 con sfilata lungo le strade del centro storico

Sfileranno rombando per le vie del centro storico, con i loro motori ultra settantenni a dimostrare di poter ruggire ancora come in gioventù. A guidarle, temerari piloti vestiti con costumi d’epoca. Ad osservarle, appassionati, curiosi e semplici passanti, che si sono goduti uno spettacolo indimenticabile. Domenica 1 settembre torna per l’ottava volta il raduno nazionale organizzato dal Camer Club di Reggio Emilia e riservato a tutti i motoveicoli costruiti fino al 1940 che lo scorso anno ha portato a Campegine oltre 60 moto. Un risultato davvero soddisfacente, se si considera che erano veicoli immatricolati, perfettamente funzionanti ed in regola con il codice della strada. Un evento che ogni anno colora il centro di Campegine, portando un po’ di quella cultura per il motorismo d’epoca e di quella passione che da sempre contraddistinguono l’operato del Camer Club.
Il programma di quest’anno prevede il ritrovo alle 8:30 con esposizione dei mezzi di fronte al Comune; alle 10 l’inizio del giro per le strade cittadine chiuse al traffico per l’occasione; alle 12:30 la sosta per il pranzo; alle 15 l’inizio del secondo giro per le strade cittadine chiuse al traffico per l’occasione, alle 16:30 la chiusura della manifestazione.
Per informazioni e prenotazioni contattare il 335 145 9309, oppure la mail info@camerclub.it o il fax 0522 677664